Avere una cyclette per tenersi in forma

Quanto faticano i ciclisti? Se ci si sintonizza su una gara di ciclismo si viene spesso distratti dai bellissimi paesaggi e ci si dimentica del fatto che gli sportivi partecipanti alla competizione stanno facendo una fatica immane.

D’altronde il fisico di un ciclista è completamente asciutto, ma occorre pazienza, dedizione e voglia per poter praticare questo sport molto faticoso, oltre ad avere una buona bicicletta da corsa a meno che non si voglia emulare il famoso ragionier Fantozzi andando alla “Bersagliera”. Se si vive in città il ciclismo è comunque un attività abbastanza difficile da praticare e in alcuni grandi centri cittadini potrebbe anche essere un filo pericolosa a causa del traffico e all’assenza di piste ciclabili progettate in maniera logica e sicura.

Fortunatamente per chi non possiede una bicicletta, ma vuole comunque provare a smaltire un po’ di grasso in eccesso e perdere dei chili di troppo emulando esistono le cyclette che si possono trovare in ogni buona palestra che si rispetti e che possono essere acquistate per un uso privato direttamente nella propria casa.

Hai voluto la cyclette? E ora pedala!

La cyclette è un ottimo attrezzo per perdere peso e per fare un po’ di fiato. A seconda del modello che sceglierete potrete avvalervi di diverse funzioni, a partire dalla semplice pedalata a diverse velocità fino ad impostare delle vere e proprie simulazioni di gara o resistenza.

Le cyclette più moderne hanno un display digitale dal quale sarà possibile impostare la durata della corsa o un allenamento progressivo grazie al quale potrete aumentare gradualmente l’intensità della pedalata. Alcuni tipi di cyclette possono addirittura simulare le curve e i movimenti di una bicicletta da corsa, in questo modo oltre a fare esercizio fisico potrete anche divertirvi ed avere la sensazione di stare andando in bicicletta mentre siete comodamente a casa.

Altri modelli hanno una comoda sedia con schienale al posto del seggiolino e possono essere l’ideale per una persona anziana o se si hanno alcuni problemi di postura. Sebbene la bicicletta da camera sia un ottimo modo per tenersi in forma, non bisogna comunque sottovalutare alcune precauzioni che vanno prese per il suo utilizzo.

I primi utilizzi andrebbero fatti con un’intensità di pedalata abbastanza leggera, specialmente se siete un po’ arruginiti e in generale sarebbe meglio non abusare dell’attrezzo dato che il suo utilizzo eccessivo può causare delle infiammazioni all’inguine poco piacevoli. Anche la postura è importante, è consigliabile non piegare troppo la schiena in avanti e cercare di stare dritti quando la pedalata non è intensa.

Lo spazio in casa è importante

Prima di acquistare una cyclette è necessario rendersi conto di quanto spazio si abbia a disposizione nella propria casa.

Dato che si tratta di un oggetto abbastanza ingombrante e difficile da riporre in un normale sgabuzzino, l’ideale sarebbe posizionarlo nella camera da letto o in un’apposita stanza dove si sta cercando di ricreare una mini-palestra personale.